Questo sito rispetta la privacy

Questo sito usa esclusivamente cookie tecnici di sessione, ovvero i cookie necessari per utilizzare le funzionalità della piattaforma e strumenti ad essi equiparati. Per ulteriori informazioni vai su Privacy policy.

OK

Colloquio individuale

Paola Scafato

Colloquio individuale psicoterapeutico e sessuologico

Per saperne di più

Sostegno psicologico, psicodiagnosi e psicoterapia. Si effettua un primo colloquio con i genitori in assenza del minore, se piccolo. Quando il minore è in età adolescenziale, può essere presente al primo colloquio. Se si opta per il percorso terapeutico, dopo la prima fase di diagnosi, si stabiliscono incontri settimanali intervallati, se necessario, a colloqui con la coppia genitoriale.

Per saperne di più

Il programma di Acceptance and Commitment Therapy (ACT) per il Disturbo di Panico, l'Agorafobia e l'Ansia sociale.

Per saperne di più

Webinar e supervisioni ACT

Dott. Pietro Spagnulo

Docenze/Supervisioni di gruppo in videoconferenza di Acceptance and Commitment Therapy e integrazione della mindfulness in psicoterapia.

Per saperne di più

Colloquio psicologico individuale

Dott.ssa Sonia Profice

Nel primo colloquio, in caso di minore è previsto un incontro con entrambi i genitori, per la raccolta anamnestica del bambino/adolescente. La prima consulenza con l'adolescente, può svolgersi in presenza dei genitori se minorenne, mentre se maggiorenne può decidere se sostenerlo individualmente. Dopo aver concordato alcuni colloqui iniziali individuali con il ragazzo, di valutazione e diagnosi, segue la fase di restituzione. Successivamente inizia il percorso psicoterapeutico del bambino o dell'adolescente in modalità individuale con cadenza settimanale, della durata di circa 50 minuti. E' prevista la presenza dei genitori ad alcuni incontri, concordati con il ragazzo, solo se utili al percorso terapeutico.

Per saperne di più